Ulisse e Diomede

Ulisse e Diomede.jpg

Consiglieri di frode, anime avvolte da una fiamma perpetua.
Siamo nell’ottava bolgia dell’ottavo cerchio dell’inferno dantesco, canto XXVI.
Anime sole, che avanzano circondate da sol fuoco.
Ecco invece arrivare un fuoco più grande con al suo interno due anime, quelle anime che ordirono l’inganno di Troia.
Ulisse e Diomede, antichi eroi dal grande ingegno.
Un canto della Divina Commedia a me assai caro.
Ora dopo vari bozzetti ha finalmente preso forma……
(acrilico su tela)

31 Comments

      1. credo che la fiamma sia allegoria dell’inesausta voglia di superare il limite…di farsi fuoco che valica il limite d’ogni corpo…figura d’anima feroce di conoscenza

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...